logo_Wifirst_bleu
Contatto

Workspitality: perché il WiFi è essenziale per la diversificazione alberghiera

Alessandro FENZL
19 mag 2022

Per offrire una gamma sempre più completa di servizi e soddisfare le nuove esigenze dei clienti B2B, gli albergatori si stanno gradualmente orientando verso eventi connessi. L'esperienza tecnologica è diventata una componente essenziale del successo degli eventi professionali, soprattutto per quanto riguarda la qualità e la sicurezza della rete.

SCOPRI COME RENDERE PIÙ PERFORMANTE LA TUA RETE WIFI  SENZA INVESTIMENTI INIZIALI

Il boom degli spazi di lavoro connessi

Mentre la vita dal Covid-19 impone nuovi usi a tutti i professionisti, alcuni albergatori stanno affrontando la loro nuova realtà e offrono sempre più soluzioni per coworking o eventi aziendali. Si tratta di una risposta a una domanda reale, dato che un francese su due ritiene che sarebbe più efficiente e produttivo in un ambiente più piacevole, lontano da casa (secondo un sondaggio OpinionWay per Pierre & Vacances, condotto il 16 e 17 settembre 2020).

Coworking YES jpeg

  • A Lione, ad esempio, il Novotel Lyon Confluence ha sviluppato uno studio video. Questa iniziativa consentirà di reinventare l'offerta di seminari, integrando in particolare la registrazione video. Infatti, l'hotel ha installato un televisore di 120 m2! Quest'ultimo è interamente adattabile e modulabile in base alle esigenze dei suoi utenti. Tutte le attrezzature sono presenti per offrire la migliore esperienza possibile (sfondo verde, 14 telecamere, un suggeritore, un set... ecc). 

  • Nei pressi di Angers, il complesso Les Jardins de l'Anjou offre ora cottage, camere o saloni per il telelavoro. Nathalie Cellier, responsabile delle vendite, spiega a Ouest France: "Lavorare da casa non è sempre facile, con la connessione a volte scarsa e la presenza dei bambini. Qui siamo in un luogo tranquillo e possiamo anche organizzare videoconferenze grazie al nostro schermo interattivo".


  • In un altro caso, il gruppo Accor, cliente storico di Wifirst, ha innovato sin dall'inizio della crisi. Il gruppo ha appena annunciato che nel 2022 verranno creati 1200 spazi di lavoro connessi negli hotel del gruppo grazie a una partnership con Wojo (rete europea di coworking). Tutto il necessario sarà disponibile in questi nuovi luoghi: ristorazione, arredamento e, naturalmente, WiFi! 

Questo tipo di iniziativa genera inevitabilmente requisiti WiFi significativi con un accesso a Internet molto preciso e sicuro. Ma è anche un modo concreto per gli albergatori di diversificarsi, offrendo pacchetti diversi al di là del loro business iniziale.

Tra faccia a faccia e remoto, l'hotel: la nuova sala riunioni ideale? 

Come si può vedere, le nuove tecnologie sono le grandi vincitrici della nuova realtà sanitaria. Tra il contenimento e il decontenimento, i dipendenti devono riunirsi, sia a livello umano che per sviluppare nuove strategie. Chateauform', l'attore principale nel settore dei seminari, osserva: "A luglio abbiamo ricevuto l'equivalente del 70% delle richieste di prenotazione per i prossimi mesi rispetto a quelle ricevute a luglio 2019", osserva Gérald Coutaudier, direttore generale del gruppo. "Alla fine, ci aspettavamo di riaprire circa 20 case prima dell'estate. Ma, spinti da questa domanda, circa quaranta hanno ripreso la loro attività".

Naturalmente, i protocolli sanitari sono stati rafforzati e le videoconferenze sono state parte integrante dei seminari del 2021. All'Intercontinental di Lione, ad esempio, è stato implementato un modello di riunione futuristico con videoconferenze, streaming e una lavagna digitale.  
 
Accor ha inoltre appena annunciato ALL CONNECT, un nuovo concetto di riunione ibrida. Questa nuova offerta consentirà alle aziende e agli organizzatori di pianificare riunioni fisiche presso l'hotel, garantendo al contempo l'interazione a distanza con più partecipanti. Queste riunioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams, alla quale i partecipanti potranno collegarsi per interagire a distanza. 
 

Coworking b DEF

SCOPRI COME RENDERE PIÙ PERFORMANTE LA TUA RETE WIFI  SENZA INVESTIMENTI INIZIALI

In queste condizioni, la collaborazione, l'apertura mentale e la creatività possono essere pienamente incoraggiate dal coworking. Una cosa è certa: che si tratti di seminari o di spazi di coworking, il WiFi rimane un parametro assolutamente essenziale e deve essere all'altezza delle aspettative per sviluppare queste nuove pratiche professionali.